Le bolle didattiche e il fervorino della fuffa

Il servizio sulla scuola superiore italiana nella trasmissione Presa Diretta (28/2/20) voleva essere una rassegna di eccellenze da imitare, ma il risultato è stato paradossale, e tutto interno alla logica neoliberista che permea ormai ogni ambito della nostra malconcia società: una interminabile e ripetitiva sfilata di siparietti con entusiasti venditori che si producono nel loro […]

Neonazi e psicopatologia

Un intreccio pericoloso I giornali di oggi parlano di Tobias Rathjen, 43 anni, che mercoledì notte ad Hanau ha massacrato a colpi di fucile nove persone nei due “Shisha-bar” frequentati dalla comunità curda, prima di spararsi un colpo in testa, dopo avere ucciso la madre 72enne nel suo appartamento. Nove morti innocenti nel nome dell’ideologia […]

La politica nell’era dell’Herpes

Due recentissime immagini mi hanno colpito poiché sembrano aprire una nuova era:  lo strappo del discorso di Trump da parte di Nancy Pelosi e, in Germania, il mazzo di fiori gettato sui piedi di un leader che ha accettato i voti di un partito neonazista. Per buona parte del secondo dopoguerra in politica abbiamo assistito […]

Violenza: è sempre colpa dei poveri e dei pazzi?

Il titolone c’è tutto: “il 2019 si è chiuso a Napoli con circa cento aggressioni al personale medico in un anno”. Facciamoci subito due domande: che mondo racconta la notizia? E quali sono i rimedi? Rispondi per tuo conto, poi continua a leggere. Fatto? Le tue risposte somigliano a “un mondo di violenti prevaricatori” e […]

Solitudine, Sushi e Patatine

Una recente inchiesta giornalistica sul fenomeno del cibo a domicilio (Food Delivery) apre con il primo ordine ricevuto da un rider la sera di Natale: un hamburger e una razione di patate fritte. Sono rimasto lì senza leggere oltre mentre nella mente mi scorrevano immagini confuse di appartamenti in disordine, vestiti sulle sedie e biancheria […]

Genitori nella scuola: rompiscatole o cittadini?

Da diverso tempo ormai si assiste a una crescente e generalizzata insofferenza per la presenza dei genitori nella scuola. Si sono ad arte enfatizzati episodi di intrusioni e aggressioni (in definitiva estremamente minoritari) per legittimare la malcelata voglia di espellere i genitori dalla scuola. È stato osservato criticamente che la scuola ha trasformato i genitori […]

Il forum dei polli e la voce del padrone

I test OCSE PISA sulla capacità di comprensione dei testi da parte dei quindicenni hanno suscitato reazioni su vari fronti, ma c’è un totem che nessuno ha osato toccare: la credibilità dei test impiegati per sancire la superiorità o inferiorità di questa o quella capacità negli studenti italiani e non. Eppure la follia si nasconde […]

Maternità: il problema è il bambino?

Sui nidi gratuiti e più in generale dello snodo tra lavoro e maternità ci sono diverse proposte sul tavolo ma mi pare che pressoché tutte si basino in definitiva su un unico assunto: il bambino e il legame con esso sono l’ostacolo, il problema, e da essi la madre va liberata il prima possibile, tramite […]

Che fai, mi metti a tacere?

Perché il fascismo non è una opinione Supponiamo che un gruppo di persone stabilisca che tra i principi essenziali del loro gruppo ci sia la libertà di parola e di espressione. Ora non importa se si tratta di un gruppo di amici, di un’associazione, di un gruppo social o di altro, ma prendiamo questo semplice […]

INVALSI, tutto da rifare

Il Ministro Fioramonti si è espresso di recente in modo critico sulle prove Invalsi, assumendo una posizione che in linea di principio condivido. Naturalmente alle parole si auspica che possano seguire i fatti, il che, in politica, non è mai scontato. Rilancio: l’Invalsi così come è andrebbe semplicemente smantellato e rifondato da zero. In questa […]